Se la brutta stagione (si fa per dire) arriva improvvisamente come sta accadendo quest’anno, ammalarsi è un gioco da ragazzi.
Sbalzi di temperatura improvvisi, pioggia, umidità: con agenti atmosferici come questi il raffreddore è proprio alle porte!
Eppure, per quanto difficile, evitare un malanno è sempre possibile. Basta, infatti, giocare d’anticipo. Come?
Facendo il pieno di Vitamina C.

E da dove inizia la prevenzione, se non dalla nostra tavola? Ve lo dico spesso e non mi stancherò mai di ripeterlo! Il nostro corpo è un contenitore, una macchina dotata di motore. Riempito delle cose giuste, funzionerà correttamente. Riempito male, o in quantità insoddisfacenti, si ritroverà ben presto malridotto e senza risorse.

Vediamo dunque, qui di seguito, quali sono gli alimenti e i cibi necessari per affrontare la stagione fredda nel migliore dei modi. Vedrete: un po’ di impegno e il vostro sarà un inverno da leoni!

 

Come rafforzare il sistema immunitario a tavola!

Sembrerà scontato (e in effetti lo abbiamo detto spesso), ma la prima cosa da fare per regalare all’organismo un sistema immunitario con la S maiuscola è fare il pieno di Vitamina C. Essa, infatti, lo rende più forte, robusto e veloce nelle varie reazioni chimiche, aiutandolo a contrastare virus e batteri.
Cosa mangiare? Agrumi, (tra i frutti più ricchi di vitamina C le arance, i limoni, i pompelmi, i mandarini) e kiwi (avete mai provato quelli gold?). Tra le verdure, invece, non dimenticate cavoli cappucci, verze e spinaci!

Ricchi di Vitamina C (forse non tutti lo sanno) sono anche l’aglio, la cipolla e il peperoncino. I primi due, addirittura, sono dei potentissimi antibatterici e antivirali! Che facciamo? Spaghettata? 😉

Per contrastare i virus, soprattutto quelli intestinali, lo yogurt è un grandissimo alleato. I fermenti lattici, infatti, rafforzano la flora e vi rendono più forti. Prediligete lo yogurt bianco 0,1% di grassi: terrete a bada anche la linea!

Nonostante vada controllato periodicamente e mantenuto nei valori giusti, il colesterolo produce anticorpi e permette all’organismo di fortificarsi in vista della cattiva stagione. Cosa mangiare? Mmm… io non cederei ai formaggi stagionati. Bastano 2 uova e 4 porzioni di carne a settimana!

Durante i pasti, se vi piace, concedetevi poi un bicchiere di vino. E’ ricco di ferro e di antiossidanti!

Per concludere, alla sera o durante lo snack pomeridiano, snocciolate un po’ di frutta secca. Tre noci o una manciatina di mandorle vi aiuteranno a produrre energia!

Annunci